Home > Asili news > Gemellaggio Asili Notturni di Torino e l’Associazione City Angels

Gemellaggio Asili Notturni di Torino e l’Associazione City Angels.
L’assessora Schellino: “Svolgono un compito prezioso per la comunità”

Un gemellaggio tra due importanti realtà della solidarietà torinese, gli Asili Notturni Umberto I e i City Angels si è tenuto domenica 24 ottobre a mezzogiorno, presso la sede degli Asili Notturni in via Ormea 119.

“Le onlus Asili Notturni Umberto I e City Angels – sottolinea l’assessora Sonia Schellino – rivestono un ruolo molto importante nella rete di associazioni e organizzazioni senza scopo di lucro con cui, quotidianamente, la Città condivide attività e progetti per aiutare le persone senza dimora.
Entrambe – aggiunge la responsabile delle politiche cittadine relative al  Welfare – sono ben più di due soggetti che perseguono uno stesso fine:  sono parte di una squadra. Anzi, se penso all’impegno e alla passione con cui ognuno svolge la propria parte di lavoro, mettendo gratuitamente a disposizione tempo e competenze, direi che sono membri di una vera e propria famiglia della solidarietà. Una famiglia con due gemelli, Asili Notturni e City Angels, che svolgono un compito utile e prezioso per tutta la comunità cittadina”.

“ Il nascente gemellaggio – afferma Sergio Rosso, presidente degli Asili Notturni Umberto I di Torino – non può che confermare ulteriormente in me la certezza che solo unendo le forze verso lo stesso obiettivo si ottengono veri risultati. Ed è innegabile che gli obiettivi che uniscono gli Asili Notturni e i City Angels siano orientati, seppure con modalità diverse, a favore degli emarginati. Lavorare con convinzione ed entusiasmo all’insegna della solidarietà è ciò che sicuramente ci accomuna e ci affratella; un gemellaggio, dunque, che parte sotto i migliori auspici”.

“Gli Asili Notturni operano a Torino dal 1889, noi dal 2005; è un onore gemellarci con loro per creare una vera e propria filiera della solidarietà, al servizio degli ultimi” dice Mario Furlan, che ha fondato i City Angels a Milano nel 1994. “Noi – aggiunge – aiutiamo i senzatetto sulla strada e li indirizziamo verso la struttura degli Asili Notturni: un proficuo gioco di squadra!”
Oggi gli Angels sono presenti in 18 città italiane e a Lugano, in Svizzera, per aiutare i senza fissa dimora e prevenire la criminalità

Scarica la locandina dell’evento.