Home > ASILI NEWS > Alessandria, odontoiatria e oculistica gratis per detenuti ed ex

Agli Asili Notturni di Alessandria, odontoiatria e oculistica gratis per detenuti ed ex

Firmata la convenzione tra Asili Notturni Umberto I e Betel

La convenzione con gli istituti penitenziari è nata grazie alla collaborazione con la Betel Odv che da oltre 30 anni svolge assistenza ai detenuti.

Alle visite penseranno i medici volontari degli Asili Notturni, da diversi mesi attiva ad Alessandria con un ambulatorio gratuito in via Buonarroti, al quartiere Cristo, nato con il contributo di Regione, Comune e Fondazione Cassa di Risparmio e con l’aiuto di Caritas e Cissaca.

La Betel svolge assistenza ai detenuti e a chi usufruisce di misure alternative. Ai loro volontari, che hanno colloqui costanti con le persone nel carcere, è demandato il compito di individuare i pazienti, fissare gli appuntamenti e occuparsi, se necessario, al trasporto dei detenuti. «Il percorso che abbiamo avviato è importate perché ci permette di alleviare le sofferenze dei detenuti», dice il presidente di Betel Francesco Bombonato.

La convenzione riguarda sia il settore odontoiatrico, con visite, interventi, costruzione e installazione di protesi dentarie mobili, nonché manutenzione su protesi esistenti, sia quello oculistico con visite e fornitura di lenti.

Un’iniziativa fortemente voluta dagli Asili Notturni, che hanno da sempre come obiettivo principale alleviare le sofferenze dei più bisognosi. Così commenta il responsabile di Alessandria dell’associazione torinese, Pier Giuseppe Rossi: «Siamo molto soddisfatti perché è un accordo che ci permette di aiutare un’altra categoria sociale debole».

Gli ASILI NOTTURNI UMBERTO I
in primo piano per il loro impegno sociale e la loro tradizione di solidarietà